GIOVANNONI DESIGN

Stefano Giovannoni, architetto, industrial e interior designer, nato a La Spezia, vive e lavora a Milano. Collabora con aziende come Alessi, BM, Deborah, Fiat, Flos, Henkel, Helit, Inda, Laufen, Magis, Normann Copenhagen, Oras, Oregon Scientific, Seiko, Siemens, 3M, Voismart e altri. Ha disegnato prodotti di grande successo commerciale tra cui, per Alessi, le serie Girotondo e Mami, i prodotti in plastica, il Bagno Alessi e la serie “Bombo” per Magis. Vincitore di numerosi Premi e Concorsi, i suoi lavori fanno parte dell’archivio permanente del Centro Georges Pompidou di Parigi e della collezione del MOMA di New York. Elisa Gargan Giovannoni, nata a Pordenone, industrial e interior designer, socia e moglie di Stefano collabora come progettista per la Giovannoni Design e con aziende come Alessi, Magis, Millefiori, Bisazza, VenetaCucine, Bertazzoni, Marzorati&Ronchetti, Viceversa. Vincitrice di numerosi premi e concorsi, tiene corsi alla Domus Accademy e alla Scuola Politecnica di Design.

ALU GREEN

Progettata dai designers Elisa e Stefano Giovannoni, l'Alu Green Collection è interamente composta da materiali riciclati e/o riciclabili e a km zero, si presenta come una linea dalle forme sinuose ed avvolgenti, estremamente versatile e dinamica grazie alla presenza di moduli lavaggio componibili in vetroresina. Inoltre le scocche su cui poggiano i lavaggi hanno tre forme differenti e permettono infinite composizioni adattabili a qualsiasi ambiente.

GREEN FIRST

La ricerca progettuale di Stefano ed Elisa Giovannoni è approdata ad una collezione caratterizzata dal legno curvato e dalla tridimensionalità delle sedute che non hanno un “retro“, nel senso che sono state pensate per essere liberamente posizionate nell’ambiente. Le due poltrone da lavoro hanno le scocche in legno curvato tridimensionalmente che contengono l’ imbottitura. Il dettaglio di giunzione tra i due materiali è ispirato alle poltrone tradizionali in pelle rendendole domestiche e confortevoli. Il lavaggio ha una concezione nuova, è stato progettato per creare nel fruitore una sensazione di esclusività e confort, senza ostentazioni gratuite. Si tratta di una poltrona dalla struttura in legno che contiene la ceramica per il lavaggio e molti accessori che ricordano quelli delle cabine degli aerei; la si può collocare senza limiti nell’ambiente come un arredo domestico, senza ostacolare il lavoro dell’ operatore facilitato da una generosa codetta. Di grandi dimensioni e con cornice in legno la specchiera ha un design elegante che ricorda gli specchi delle eleganti sartorie artigianali.