Design e sicurezza per il salone Studio WR Parrucchieri

Design e sicurezza per il salone Studio WR Parrucchieri

13 novembre 2020

Rubiera (RE), 15 settembre 2020. Un ambiente accogliente, dai toni accesi e interamente arredato da Maletti Group. Stiamo parlando del nuovo salone Studio WR Parrucchieri, che ha inaugurato il 15 settembre a Rubiera (RE). Un unico spazio dove design, comfort e sicurezza vanno all’unisono grazie all’utilizzo di prodotti 100%safe che consentono la sanificazione delle diverse aree, rendendole sicure per le clienti. Diversi i dispositivi installati. Primi fra tutti, UVC-Scrigno e Ecosteam che permettono una sterilizzazione rapida e quotidiana degli strumenti e delle superfici di lavoro, dopo ogni trattamento. Seguono i separatori Tudor M, che dividono i lavatesta Skywash Prima Classe consentendo agli operatori di lavorare con più clienti in contemporanea, anche garantendo loro una maggiore privacy. Chiude il cerchio, UVC-Totem, il sanificatore per ambienti per eccellenza. Grazie alla sua presenza, l’aria nel salone viene costantemente purificata, senza produrre ozono, consentendo la creazione di uno spazio più sicuro per le clienti. Tra gli arredi a corredo, diverse collezioni si uniscono donando un’allure senza eguali a tutto lo spazio. Tra le poltrone troviamo Lord Wellington, Eufemia, Musette e Sarah, uno degli arredi icona della nuova collezione Maison Sarah Lavoine, presentata a Cosmoprof 2019. Nelle diverse zone dedicate ai trattamenti non possono mancare le mensole da lavoro. Tre i prodotti firmati Maletti: Oval, Grimhilde Plus e Marcello Wall Double. In una stanza completamente dedicata troviamo il lavatesta Eden e una piccola postazione con una poltrona e la mensola Butterfly O, della collezione Madam. Uno spazio riservato dove poter vivere un’esperienza di benessere completa e totalmente al sicuro, anche grazie al vapore caldo prodotto dal lavaggio che ha un’azione antibatterica, perfetta contro la presenza di eventuali batteri. Se siete curiosi di scoprire il salone, ascoltate l’intervista che abbiamo fatto al titolare. La trovate sul nostro canale Youtube a questo link: https://youtu.be/RhfTLTRFiFU